Il mostimetro è normalmente tarato per effettuare la lettura della densità del mosto ad una certa temperatura, ma difficilmente in vendemmia il mosto avrà l'esatta temperatura indicata dalla taratura del mostimetro, ecco perchè occorrerà compensare tale differenza e per farlo potrete utilizzare e scaricare la tabella che vi proponiamo.