Capsulatrici

Capsulatrici

C'è 1 prodotto.
Showing 1 - 1 of 1 item

La capsulatrice è una macchina che fa aderire la capsula alla bottiglia di vino. La capsula è il copritappo che sta nel collo della bottiglia. La sua funzione è quella di limitare l'interscambio di aria tra l'interno della bottiglia e l'esterno.

Nel nostro sito troverete principalmente macchine manuali per piccoli produttori in cui le funzioni a...

La capsulatrice è una macchina che fa aderire la capsula alla bottiglia di vino. La capsula è il copritappo che sta nel collo della bottiglia. La sua funzione è quella di limitare l'interscambio di aria tra l'interno della bottiglia e l'esterno.

Nel nostro sito troverete principalmente macchine manuali per piccoli produttori in cui le funzioni automatiche industriali non sono comprese.

La capsulatura avviene principalmente per azione termica, cioè la capsula viene riscaldata ad una temperatura impostata fino a che questa non aderisce perfettamente alla bottiglia.  A livello professionale esistono macchine molto polivalenti che sono in grado di lavorare anche su capsule non esclusivamente termoretraibili, ma anche rullate o sui capsuloni per spumanti.

la capsulatrice è formata da un distributore di capsule, una coclea universale, un rilevatore di presenza del tappo, delle fotocellule in entrata e in uscita. Il distributore di capsule ha la funzione di estrarre le capsule da un contenitore, separandole tra di loro se sono attaccate. La coclea permette l'inserimento e l'avanzamento delle bottiglie di qualsiasi forma. Il rilevatore di presenza del tappo fa sì che la bottiglia sia centrata e la capsula posizionata in posizione corretta. Le fotocellule regolano la velocità delle bottiglie sia in entrata che in uscita per evitare l'intasamento. 

Less
Più